Twitter Youtube Facebook

catalogo · Riviste Felici Editore

Locus

Aggiungi al carrello locus 15-16

    Autore
    AA.VV.
    Anno di pubblicazione
    2010
    Genere
    rivista
    Formato
    22x24
    Legatura
    brossura
    Pagine
    201
    Illustrazioni
    colori
    ISSN
    1827-7772
    Formato
    fisico
    Prezzo di copertina
    € 12,00 -15%
    Prezzo scontato
    € 10,20 compra

Locus, rivista di cultura del territorio, è sempre all'avanguardia nel raccontare e illustrare le politiche urbanistiche e paesaggistiche della città di Pisa. E così anche con questo numero intende discutere e riflettere sulle strategie di sviluppo e di riqualificazione della città innescate già nella scorsa amministrazione.

L'EDITORIALE

Il domani di Pisa, un domani questa volta molto vicino ritorna in questo numero, la cui monografia è dedicata ai Piuss, piani urbani di sviluppo sostenibile; lanciati dalla Regione Toscana alla fine di un complicato, duro e fortemente selettivo percorso, questi progetti hanno intercettato in tutta la Toscana cospicui fondi europei. Nella sfida, Pisa si è classificata quarta, ma prima nella linea relativa ai beni culturali, visto che gli interventi si dirigono precipuamente alla riqualificazione culturale, poi al sociale e al turismo. Interventi costosi e corposi, con un impegno del Comune di oltre 40 milioni, da realizzarsi in un tempo ben definito; oltre a creare immediatamente lavoro costituendo un motore economico di rilievo, essi ci consegneranno tra breve una città qualitativamente rinnovata, e dunque più vivibile per i cittadini e più attraente per i turisti.

L'INDICE

Marco Filieppeschi: La sfida dei PIUSS

Giovanni Viale: Quando s'avverano i sogni

Andrea Serfogli: Facciamo due conti

Sezione monografica

Cristiana Torti: Pisadomani. Modeste proposte per una leadership nazionale

Carlo Olmo: La stagione della qualità. Speranza progettuale nel PIUSS pisano

Albino Caporale: Una progettazione integrata permanente sul territorio

Giuseppe Sardu: Il PIUSS pisano e il Piano Strutturale dell'Area Pisana

Claudia Salimbeni: Un'opportunità per la rigenerazione urbana

Maurizio Himmelmann, Riccardo Varaldo: Verso un modello di metropoli di seconda generazione?

Vezio De Lucia: La responsabilità nazionale della Toscana

Franco Donatini: Pisa città sostenibile. Un sogno da realizzare

Genoveffa Carluccio e Michael Cantarella: Il ruolo della Provincia

Salvatore Re, Antonella Antognoli: Le officine di Porta Garibaldi

Giuseppe Pierazzini: La Ludoteca Scientifica

Manuela Scarpellini: Avanguardie metropolitane

Intervista a Gennaro De Michele: Energia e mobilità nei PIUSS

Intervista a Antonio Grasso: La gestione del quotidiano e del transitorio

Mario Pasqualetti: Che bella questa città

La struttura organizzativa del PIUSS

David Chipperfield Architects: Il Masterplan

Le schede dei progetti PIUSS

Arsenali Repubblicani

Torre Guelfa e annesse fortificazioni

Giardino Scotto

Progetto Mura

Piazza dei Cavalieri

Riqualificazione del centro commerciale naturale di Corso Italia

Percorsi turistici

Polo scolastico San Francesco

Officine Porta Garibaldi

Ristrutturazione del centro polifunzionale San Zeno

Cittadella Galileiana

Riqualificazione del centro "oltre il muro" in piazza Toniolo a Pisa

Interventi & Ricerche

Michele Berretta: Il 3D per la storia

Fabiana Susini: L'insediamento della famiglia Alliata

Urbanistica

Riccardo Ciuti: Le trasformazioni territoriali dell'area pisana

Terenzio Longobardi: Il tram è tornato a Firenze

Il buon governo del territorio, lettera di Anna Marson a Asor Rosa

Archeologia industriale

Marco Stamegna: Il quartiere operaio Umberto I della Spezia

Territorio & Ambiente

Gianluca Camerini: La Memoria dei Sacramenti

Chiara Certomà: Modificati o migliorati? Al Sant'Anna la IV giornata sulla sicurezza alimentare

 

 

 

 

Galleria immagini