L'avvento della società americana Amazon non solo ha rivoluzionato il settore del cosiddetto "e-commerce" (cioè il commercio elettronico, quello effettuato per intenderci su internet), ma anche le modalità di acquisto di un prodotto. Se prima infatti si aveva bisogno di un libro o di un paio di scarpe e ci si recava fisicamente presso un negozio, adesso con l'avvento di internet e di questa società si può osservare il prodotto, acquistarlo ed attenderlo comodamente a casa propria. Basta semplicemente avere un collegamento internet, un computer o dispositivo elettronico ed una carta di credito.

Quest'azienda rappresenta quindi una sorta di grande magazzino virtuale, in cui è possibile effettuare acquisti a tutte le ore e di qualsiasi prodotto (dalle scarpe agli orologi, passando per il cibo e le penne). Il suo successo è dovuto a diversi fattori, tra questi troviamo soprattutto la vastità dei beni offerti, la semplicità e la sicurezza di acquisto e la velocità di consegna a domicilio. Tuttavia, le grandi società, per non perdere quote di mercato ed essere sempre avanti alla concorrenza, tendono a cercare di offrire sempre nuovi o esclusivi servizi alla propria affezionata clientela. Ed anche questa azienda non ha voluto fare l'eccezione.

Amazon Prime è un servizio “Premium” che viene offerto dal colosso e-commerce di Amazon.it ed è oramai utilizzato quotidianamente da un grandissimo numero di utenti che desiderano usufruire di tutta una serie di vantaggi riservati agli abbonati che per godere del servizio devono versare anticipatamente la somma di 19,99 euro annui attraverso cui si accede alla possibilità di fare ordini riceverli in un solo giorno lavorativo; l’offerta è destinata a oltre un milione di prodotti riconoscibili dal marchio “Prime” e il tutto è ovviamente gratuito, privo cioè delle tradizionali spese di spedizione.

Naturalmente la consegna in un giorno non è disponibile per qualsiasi prodotto né per tutte le regioni d’Italia ma Amazon, comunque, si impegna a offrire gratuitamente la spedizione, per qualsiasi importo ordinato e per ogni tipologia di peso e forma dell’imballo che, invece, di solito impiegherebbero 2/3 giorni per arrivare a destinazione.

Da qualche tempo, inoltre, anche per l’Italia l’offerta è diventata più interessante grazie alla possibilità, per gli abbonati, di godere di Amazon BuyVIP, un servizio che permette agli utenti di avere accesso ad una serie di particolari prodotti con delle offerte che iniziano con due ore di anticipo rispetto agli utenti che non sono in possesso dell’abbonamento. In maniera particolare, le offerte partono dalle ore 22:00 del giorno precedente alla disponibilità “pubblica” di quell’oggetto. L’offerta non si applica a tutti i prodotti presenti in catalogo, ma su una serie di “prodotti-evento” che riescono a esaurire le scorte di magazzino nel fatidico Day-One.

Prime, almeno in Italia, ha subito un recente ridimensionamento dovuto dall’apertura di alcuni magazzini che garantiscono una migliore qualità del servizio soprattutto dal punto di vista della tempistica. Infatti, solo pochi mesi fa il costo annuo dell’abbonamento Prime era di 9,99 euro che oggi è quasi raddoppiato garantendo, però, tempi di consegna dimezzati e nuovi tipi di spedizione.

Come si attiva il servizio

Vediamo quindi come funziona Amazon Prime: per l’attivazione su un account esiste una procedura molto semplice incentivata dalla massiccia pubblicità proposta dal portale durante la navigazione sul suddetto portale.

Se siete interessati a questo servizio ma non siete certi di voler assumere un impegno annuale, Amazon, dà la possibilità di attivare gratuitamente il servizio di prova per la durata di un mese. Alla scadenza dei 30 giorni, salvo specifica comunicazione dell’utente, il servizio si attiverà automaticamente addebitando sulla vostra carta di credito la somma di 19,99 euro.

I passaggi per attivare gratis il periodo di prova di Amazon Prime iniziano, innanzitutto, con la creazione di un account; dopo aver effettuato il login si avrà accesso all’home page del sito; qui sarà necessario cliccare sulla pagina dedicata a Prime dove un grosso pulsante ci indica con la dicitura “Inizia la tua prova gratuita” che dobbiamo cliccare su di esso.

A questo punto, basterà aggiungere la carta di credito sulla quale desideriamo addebitare i costi relativi all’abbonamento nel caso in cui si decida di procedere con il servizio per tutto l’anno.

Nella stessa sezione inserite anche l’indirizzo di fatturazione ed iniziate i vostri 30 giorni di prova gratuita di Amazon Prime.

Niente paura! Nonostante l’inserimento dei dati della carta di credito, se vorrete interrompere il mese di prova senza pagare nulla potrete farlo con la stessa facilità con cui avete attivato il servizio.

Quali sono i vantaggi di Prime

I vantaggi principali assicurati dalla sottoscrizione di Amazon Prime riguardano in maniera particolare la spedizione dei prodotti contrassegnati dall’apposito, che possono essere di quattro tipologie:

  • Mattino al costo di 5,99 euro: questa spedizione dà la possibilità di ricevere il prodotto ordinato entro la mattina seguente all’ordine. Questo tipo di offerta è vantaggiosa per chi desidera ricevere un prodotto in tempi celeri.
  • Sera al costo di 6,99 euro: garantisce che ordinando un prodotto durante la mattina di oggi, questo, verrà recapitato lo stesso giorno, in serata; precisamente fra le ore 18:00 e le ore 21:00. Purtroppo questo servizio, al momento, è limitato alle aree circostanti Milano
  • 1 giorno GRATIS: questa offerta è disponibile su più di un milione di prodotti e garantisce la consegna in un giorno lavorativo in maniera completamente gratuita, previa verifica della copertura attraverso l’inserimento del CAP;
  • 2-3 giorni GRATIS: nel caso in cui la vostra zona non sia disponibile per la consegna in 1 giorno, Amazon si impegnerà nella spedizione in 2-3 giorni lavorativi senza alcun costo per gli abbonati;
  • 3-5 giorni GRATIS: si tratta della spedizione “standard” usata da Amazon che, per gli abbonati, è ovviamente gratuita ma che a chi ha sottoscritto questo servizio non viene quasi mai proposta.

Altri servizi connessi

Nel corso degli anni, Amazon Prime ha ampliato i servizi forniti alla propria clientela. Infatti, se prima si limitava a particolari offerte su prodotti selezionati e ad una maggiore velocità di consegna degli stessi, adesso la società americana offre addirittura l'ascolto e la visione di brani musicali e opere cinematografiche, attraverso "Prime Music" e "Prime Video". Il primo è una sorta di libreria con oltre due milioni di canzoni a disposizione degli abbonati, da ascoltare in streaming e da scaricare in modalità gratuita. Il secondo, invece, offre l'opportunità di vedere migliaia di film, serie e show televisivi, sempre attraverso streaming.

Per gli appassionati di libri, invece, si ha a disposizione "Prime Reading", che permette agli abbonati di accedere a migliaia di e-book e di poterli leggere comodamente anche dal proprio dispositivo elettronico, attraverso un'apposita App di Amazon. Questi appena citati sono solo alcuni dei servizi offerti ed a cui possono accedere gli utenti di Prime.





I più condivisi

Schermi LED, una rivoluzione per la vostra pubblicità

Volete dare nuova linfa alla pubblicità per la vostra azienda? Magari provando nuove strategie, nuovi percorsi? Pensate sia possibile incrementare i vostri guadagni attraverso l'utilizzo di un innovativo sistema pubblicitario? Siete nel posto giusto: qui parleremo dei maxischermi led per la pubblicità.

Leggi tutto...

Guida all’acquisto di accessori per videogiochi PS4 su Amazon

La PlayStation 4 – PS4 – è la consolle per videogiochi più amata e venduta, ve e sono di diversi tipi e acquistabili anche online su Amazon così come tutta la gamma di accessori per un’esperienza di gioco completa ed entusiasmante e proprio nella scelta degli accessori per PS4 bisogna considerare diversi fattori per fare la scelta ottimale soprattutto in termini di compatibilità con i vari modelli. 

Leggi tutto...

Come funziona il buono regalo su Amazon

Amazon è notoriamente il più vasto e noto portale di e-commerce dove è facile fare acquisti online e anche risparmiare, soprattutto se si utilizzano i buoni regalo Amazon, ma cosa sono e come funzionano? La prima cosa da precisare è che i buoni Amazon possono essere “riscattati” personalmente oppure regalati ad altri o ottenerli per sé stessi, così come è possibile riceverli da altri utenti e riscattarli associando il buono al proprio account. Ma procediamo per gradi per capire come sfruttare al meglio i buoni regalo su Amazon

Leggi tutto...