Ormai sono veramente moltissimi anni cheSamsung, colosso coreano, domina il mercato degli smartphone con il brandAndroid. Grazie alla popolarità ottenuta con i suoi prodotti ci troviamo già a fronteggiare la seconda generazione diGalaxyS; un momento fortemente atteso durante l’anno è, infatti, l’uscita dei nuovi modelli diGalaxyS nel mondoAndroid.. Vediamo allora unarecensionedi pregi e difetti di un modello tanto atteso ed amato: ilSamsung Galaxy S6, da non confondere conl'S6Edge, in quanto sono due modelli con caratteristiche diverse.

L’ergonomia del Galaxy S6: la nostra opinione

immagine illustrativa del Samsung Galaxy S6

All’interno della confezione si trova il cavo microUSB-USB ed un paio di cuffie non in-ear realizzate con una forma particolare che non le fa scivolare; infine è presente un alimentatore di tipoFast Charger, per ottenere la ricarica rapida.

Già con ilGalaxy S5 la Samsungaveva effettuato dei cambiamenti nell’ergonomia dei suoi smartphone introducendo l’impermeabilità ed una cover gommata nel retro; questo però aveva leggermente penalizzato la componente estetica dei cellulari. Con questo modello, ci sono stati dei cambiamenti ancora più profondi, infatti questo smartphone ha una cornice interamente costruita in metallo mentre la parte frontale ed il retro, sono realizzati in vetro. Questa non è certamente non è una idea lanciata da

ma è sicuramente la realizzazione migliore di questo tipo grazie alla cura che l’azienda ha usato per ogni minimo dettaglio, raggiungendo così, un altissimo standard qualitativo superiore ad ogni altro smartphoneAndroid.

Il peso, inoltre, è estremamente leggero, infatti pesa solo 138 grammi.

Hardware e Software

Per il processoredell’S6, l’aziendaSamsungha deciso di abbandonare Qualcomm che utilizzava da anni ormai, optando per l’Exynos 7420octa coree abbinandovi un processore grafico Mali T760MP8; il tutto garantisce delle fantastiche prestazioni perfettamente in linea con quello che offra al momento la concorrenza.

Il telefono mette a disposizione 3 GB di RAM e una memoria, purtroppo non espandibile, di ben 32 o 64 GB; inoltre, è dotato di una nano SIM e la rete Wi-Fi supporta lo standardac. Inoltre c’è una porta ad infrarossi ed il supporto a Miracast, all’USB OTG e GPS coadiuvato da GLONASS.

Ultimo tocco è il lettore di impronte digitali e quello del battito cardiaco.

Per quanto riguarda il softwareAndroid, questo è aggiornato alla versione5.0.2 Lollipoped è offerta un’interfaccia personalizzata daSamsungche, finalmente, ha rimodernato menù e applicazioni.

Il funzionamento è molto fluido grazie all’eliminazione di alcune funzioni che l’azienda ha ritenuto non necessarie anche se, purtroppo Flipboard nella home non si può disattivare.

Adesso la dimensione che può avere la griglia delle applicazioni si può modificare e si possono ridurre ad icona le app. Tra queste, molte di quelleSamsungsono scomparse per lasciare spazio a quelle più utilizzate come Skype, Facebook, Instagram e Whatsapp ed altre come S Health, Smart Manager e S Voice.

In sostanza il browser ha migliorato le sue prestazioni graantendo una buona esperienza d’uso.

Per quanto riguarda i multimedia sono di buona qualità sia il lettorevideoche quello musicale. 

La fotocamera

Lafotocameradello smartphone è da16 megapixeled è presente un led flash e uno stabilizzatore ottico dell’immagine che permette scatti di qualità altissima ed ottima definizione con condizione di luminosità. Nonostante le normali limitazioni si tratta di una delle migliori fotocamere per cellulariAndroid.

Molto particolare è l’interfaccia di scatto che è molto veloce e ben organizzata e piena di funzioni utili. Anche la galleria è facile da utilizzare e piena di strumenti. 

immagine illustrativa del Samsung Galaxy S6
Compra su Amazon

Display e Autonomia

Lo schermo ha 5,1 pollici ed è dotato di una risoluzione di2560 x 1440 pixel, quindi la dicitura è di QHD. Questa quantità di pixel insieme alla tecnologiaSuperAMOLEDfanno di questodisplayuno dei migliori fra quelli degli smartphoneAndroid. Buona la regolazione in automatico della luminosità e ottimi anche o criteri di luminosità massima e minima.

Con ildisplaydi questo tipo, si riesce anche a schiarire lo schermo per poter vedere bene all’aperto e con il sole.

Per quanto riguarda labatteriasi tratta di una da 2550 mAh ed offre una autonomia di media durata che produce uno scaricamento ben diviso nell’arco di una giornata, in condizioni di schermo attivo. È disponibile un buon sistema di risparmio energetico che consente di aumentare l’autonomia a discapito però delle funzionalità.

Prezzo su Amazon.it: 375€

I più condivisi

Sterilizzatori biberon: meglio quelli a caldo oppure a freddo?

mamma che utilizza lo sterilizzatore di biberon

In passato lasterilizzazionesi faceva bollendo ciucci, biberon e tettarelle ma fortunatamente, da diversi anni, si è ormai passati alla comodissima soluzione di utilizzare gli sterilizzatori. Ma quanti ne esistono!

Leggi tutto...

Biberon anticolica: ecco cosa devi sapere

I biberon sono uno strumento davvero indispensabile nella vita di ogni neonato. Soltanto con unbiberon, infatti, i neonati non allattati al seno, hanno la possibilità di nutrirsi e quindi bere il loro latte. Inoltre, anche per le mamme che desiderano allattare, questo oggetto può essere molto utile nel caso in cui si presentasse l’eventualità di tirare il proprio latte o condurre un allattamento misto. Quindi, possedere almeno un biberon è assolutamente necessario.

Leggi tutto...

Chiavetta wifi per tv e il televisore diventa Smart

Succede sempre più di rado ma può comunque accadere di passeggiare in un negozio qualsiasi elettronica, e trovarsi davanti un bel televisoreFullHD, magari da 40 pollici o anche superiore, che però non abbia funzionalitàSmart. Questo non vuol dire necessariamente che stiamo guardando un televisore dato o una giacenza di magazzino, infatti i normalitelevisorihanno un prezzo di listino parecchio inferiori rispetto a quello degliSmartTv, i cosiddetti televisori intelligenti. Esiste un modo molto economico di trasformare il primo tipo nel secondo con una spesa davvero esigua.

Leggi tutto...